mercoledì 20 luglio 2016

VENEZIA il gioco dell’arte

 
venezia

“VENEZIA il gioco dell'arte”
di Sandra Rosi
Illustrazioni di Marco Lafirenza
Mandragora 2014
40 pagine
età consigliata: da sette anni in poi

parla di Venezia tra storia, tesori e curiosità

Venezia è un museo a cielo aperto ed è facile rendersene conto navigando nei suoi canali o passeggiando nelle sue calli, nei suoi campi e campielli o nella Piazza con lo sguardo dell’ osservatore attento così attento da prestare attenzione anche a non intralciare chi quel giorno tempo per soffermarsi a osservare proprio non ne ha.

Per ritemprare lo spirito, lustrarsi gli occhi e arricchire la conoscenza si può pure scegliere di visitare uno dei musei custodi di tanti tesori di cui offre un assaggio questo bel volumetto che porta a spasso  i piccoli lettori per la straordinaria città d'arte.


Che bello perdersi tra disegni e tante fotografie soprattutto di quadri brevemente spiegati che gli stessi lettori un giorno potranno forse vedere dal vivo cercandoli nei luoghi puntualmente indicati nelle didascalie !

Il giro comincia con qualche notizia sul Ponte di Rialto e prosegue sulla Torre dell’orologio con i Mori e la processione due volte all’anno prima di ammirare alcuni dei gioielli della città ad altezza dei tetti salendo sulla Scala Contarini alta ventisei metri e famosa per la sua forma a chiocciola.

Quindi si entra nei musei per scoprire e capire qualche opera di Carpaccio, Tiepolo, Bellini, Giorgione, Guardi, Longhi, Canova senza scordare Leonardo da Vinci ed il mappamondo di Fra Mauro. C’è spazio e tempo anche per una visita al museo d'arte moderna in un insolito edificio incompiuto, alla collezione d'arte orientale e al museo archeologico.

Venezia vuol dire anche carnevale e maschere e tante feste che ogni anno si ripresentano come quella dello sposalizio di Venezia con il mare ben rappresentata in un quadro che si può ammirare in VENEZIA il gioco dell'arte.

Sandra Rosi e Marco Lafirenza accompagnano i piccoli lettori in giro per Venezia per un tour curioso, emozionante e per nulla noioso alla scoperta della città veneta ricca di testimonianze della sua antica storia e di tante curiosità.

Questo bel volumetto non può che lasciare senza fiato i piccoli che ancora non conoscono Venezia metre  agli altri ricorda piacevolmente cose già viste e cose che meritano ancora una visita in una città che è davvero un altro mondo!

 

Il gioco dell’arte è anche a Firenze, Roma e Siena sempre con la casa editrice Mandragora
 

Cecilia Mariotti




















Nessun commento:

Posta un commento